Home » Siti archeologici

Siti archeologici

Il ginnasio romano di Siracusa
Uno dei siti di siti archeologici minori più interessanti della città di Siracusa è il ginnasio romano.
La funzione di questo sito nel tempo non è stata ancora accertata, per alcuni luogo di culto, e per altri sede del ginnasio.
Il sito non è facilmente accessibile, in quanto risulta in parte coperto dalle acque.

Ginnasio Romano di Siracusa

Ginnasio Romano di Siracusa

Il tempio di Giove Olimpico a Siracusa
I siracusani lo chiamano “le due colonne”. Il tempio di Giove Olimpico è appunto dedicato all’omonima divinità del pantheon greco-romano. Sovrasta la baia di Siracusa ed è una delle principali mete della città insieme al Ginnasio Romano.

Tempio di Giove a Siracusa

Tempio di Giove a Siracusa

Eloro, antica colonia greca (Noto)
I siti della città di Siracusa sono molteplici: è doveroso ricordare uno dei più antichi sorti lungo le coste, nella città di Eloro.
Il sito archeologico è stato portato alla luce solo in parte; l’agorà, le mura e il teatro a fare da protagonisti.
Provenienza incerta è quella di un monumento funerario che sorge a poca distanza dal sito.

eloro

Eloro

Teatro antico di Taormina
Ancora oggi vengono organizzate manifestazioni teatrali, il teatro di Taormina è il più grande dopo il teatro di Siracusa.
Le sue dimensioni e la sua bellezza sono invidiate in tutto il mondo, ben 120 m di diametro.
Alle spalle del Teatro Antico si può ammirare un bellissimo panorama, che ha come protagonista la costa visibile fino a Naxos da una parte, mentre sulla destra si può ammirare l’imponente Vulcano Etna.

Teatro di Taormina

Teatro di Taormina